MeteoTeramo.it

Meteo, Clima e Biosfera in provincia di Teramo

Settimana instabile fino a Martedì, poi migliora. Nuovo peggioramento tra Giovedì e Venerdì.

Teramo, Lunedì 20 Gennaio 2013, ore 16 - Settimana piuttosto movimentata sotto il profilo meteorologico. Nei prossimi giorni, infatti, prima una bassa pressione centrata sul Mediterraneo, poi una nuova in arrivo dall'Atlantico settentrionale manterranno il tempo generalmente instabile. Solo tra Mercoledì e Giovedì si avrà un momentaneo miglioramento, dovuto all'allontanamento della prima perturbazione, ma già da Venerdì è atteso l'approfondimento di un'area depressionaria sul Tirreno settentrionale alimentato da aria fredda in quota. Durante le precipitazioni la quota neve si manterrà sui 1300-1500 metri inizialmente, per scendere fin sui 1100-1300 metri entro il weekend. Temperature in lieve calo, nelle medie stagionali.

Situazione Generale

Il Mediterraneo è nuovamente tornato terreno fertile per il transito di perturbazioni. Questa condizione che spesso si verifica in inverno è favorita da periodiche irruzioni di aria fredda in quota, provenienti dall'Atlantico settentrionale. La settimana in Abruzzo, con questi presupposti, sarà caratterizzata da una prima fase di moderato maltempo, tra Lunedì e Martedì, e da una seconda, già prima del weekend.

Instabile fino a Martedì, più asciutto Mercoledì, poi nuovo guasto tra Giovedì e Venerdì

Lunedì sarà una giornata caratterizzata da tempo prevalentemente instabile con piogge al mattino, poi nuvoloso fino al mattino seguente, quando il tempo si presenterà di nuovo in peggioramento con piogge fino alla notte di Martedì. Mercoledì annuvolamenti ma senza precipitazioni. Giovedì soleggiato al mattino, velature e stratificazioni in arrivo fino a completa copertura in serata con piogge a partire dalle zone appenniniche. Venerdì instabile, Sabato moderato maltempo con quota neve in calo. Invitiamo i lettori a seguire l'articolo del Giovedì per sapere che tempo farà nel weekend.

Temperature nella norma, in calo nel weekend

Le temperature si manterranno nella norma o lievemente superiori con quota neve Lunedì sui 1500 metri, Martedì sui 1300 metri. Tra Giovedì e Venerdì si avvertirà una graduale diminuzione che precederà una più netta nel weekend, quando la quota neve potrebbe raggiungere gli 800-1000 metri. Massime in pianura comprese tra 11 e 14°C.

Breve riassunto delle condizioni meteo che dovremo attenderci durante la settimana:

Lunedì (attendibilità 90%) tempo instabile al mattino con piogge sparse. Dal pomeriggio fino a notte clima più asciutto con cielo generalmente nuvoloso.
Temperature stazionarie, massime comprese tra 11 e 14°C in pianura.
Martedì (attendibilità 75%) nel corso della mattinata copertura costante ma senza precipitazioni, se non sporadiche lungo la dorsale appenninica. Tra pomeriggio e sera rovesci in estensione a tutto il territorio provinciale, con neve in montagna oltre i 1300 metri. Esaurimento dei fenomeni in nottata.
Temperature stazionarie, massime comprese tra 12 e 15°C in pianura.
Mercoledì (attendibilità 60%) addensamenti in transito su tutto il territorio provinciale, ma senza precipitazioni rilevanti da segnalare.
Temperature stazionarie, massime comprese tra 12 e 15°C in pianura.
Giovedì (attendibilità 50%) graduale aumento della copertura al mattino. Nel pomeriggio peggioramento delle condizioni atmosferiche con piogge e rovesci lungo la dorsale appenninica; neve sui 1300 metri. Vento in intensificazione dai quadranti meridionali.
Temperature in lieve diminuzione, massime comprese tra 10 e 13°C in pianura.
Venerdì (attendibilità 35%) variabilità per l'intero arco della giornata, con possibili rovesci sparsi e neve in montagna oltre i 1100-1200 metri.
Temperature in diminuzione, massime comprese tra 8 e 11°C in pianura.
Sabato e Domenica (attendibilità 20%) peggioramento tra Sabato e Domenica. Temperature in diminuzione.
@METEOTERAMONEWS - Ultimo Avviso: 52 anni fa

  tramite
Segui tramite Twitter

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy