MeteoTeramo.it

Meteo, Clima e Biosfera in provincia di Teramo

Weekend con tempo generalmente instabile. Correnti occidentali intense e temperature sopra la norma.

Teramo, Giovedì 2 Gennaio 2013, ore 20 - Fine settimana molto instabile sotto il profilo atmosferico. Una saccatura nord-atlantica dal nucleo molto freddo in quota attraverserà l'Italia nei prossimi giorni, determinando un peggioramento delle condizioni atmosferiche sopratutto sulle regioni settentrionali e sulle centrali tirreniche. Tuttavia, anche l'Abruzzo subirà gli effetti del peggioramento, in particolare lungo i settori occidentali appenninici. Sulla provincia di Teramo, vento in intensificazione e rovesci in transito tra Sabato e Domenica. Temperature generalmente sopra la norma.


Situazione Generale

Un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche è atteso sull'Europa centro-occidentale a causa della discesa di una saccatura proveniente dall'Atlantico Settentrionale. L'aria fredda presente in quota favorirà un aumento dell'instabilità su tutta l'Italia centro-settentrionale, specie sulle regioni settentrionali e lungo il versante tirrenico.

Venerdì nubi in intensificazione, Sabato peggioramento, Domenica tempo instabile

Venerdì al mattino è saranno possibili rovesci di debole intensità per un primo debole peggioramento avvenuto nella notte di Giovedì. Durante la giornata, presenza di nubi su gran parte del territorio provinciale, ma senza fenomeni rilevanti. Sabato fin dal mattino nubi alte e stratificate in transito, con addensamenti più consistenti lungo la dorsale appenninica. Tra pomeriggio e sera intensificazione dei venti occidentali. Nella notte raffiche anche di forte intensità nell'entroterra. Domenica stratificazioni in transito su zone collinari e litoranee con possibili rovesci sparsi. Sui settori montani cielo molto nuvoloso, specie al mattino, con precipitazioni nevose oltre i 1700-1800 metri.

Temperature sopra la media a causa dell'intensa ventilazione occidentale

I valori termici saranno in aumento, specie tra Venerdì e Sabato, a causa della ventilazione occidentale che innescherà localmente il Fohn Appenninico. Massime in pianura tra 13 e 16°C sia Sabato che Domenica. Durante il peggioramento quota neve oltre i 1700-1800 metri.

Venerdì
Nubi su tutto il territorio provinciale per l'intero arco della giornata, sopratutto a causa di stratificazioni in transito. Al mattino possibilità di deboli piovaschi.
Temperature stazionarie; massime sui 11-14°C in pianura.
Venti deboli occidentali; mari calmi o quasi calmi.

Sabato
Giornata caratterizzata da tempo instabile e incerto, con nubi stratificate in transito su tutto il territorio provinciale. Tra pomeriggio e sera precipitazioni lungo la fascia appenninica, con locali sconfinamenti sulle zone collinari. Quota neve elevata, sui 1700-1800 metri.
Temperature in aumento; massime sui 13-16°C in pianura.
Venti moderati o forti occidentali; mari quasi calmi.

Domenica
Cielo generalmente nuvoloso con possibilità di rovesci sparsi, più diffusi lungo la dorsale appenninica e sulle zone interne; neve oltre i 1700-1800 metri. Tra pomeriggio e sera parziale miglioramento, ma permanenza di estesa nuvolosità.
Temperature stazionarie, massime tra 13 e 16°C in pianura.
Venti moderati o forti occidentali; mari quasi calmi.

Rimanete sempre aggiornati sulla situazione in atto e sulle tendenze meteo tramite Twitter o Facebook.
@METEOTERAMONEWS - Ultimo Aggiornamento: 1 mese fa

19/12/17 ore 20 | #FREDDO E POSSIBILI DEBOLI #NEVICATE DOMANI Situazione Attuale: Fase fredda con correnti... https://t.co/St6YDK1qnp   tramite Facebook
@METEOTERAMONEWS - Ultimo Aggiornamento: 1 mese fa

17/12/17 ore 14 | FREDDO IN AUMENTO Temperature in ulteriore lieve diminuzione nelle prossime ore fino a -5°C a... https://t.co/IEy0AYrth0   tramite Facebook
@METEOTERAMONEWS - Ultimo Aggiornamento: 2 mesi fa

Ripristinata la pagina dei dati meteo dei Prati di Tivo. https://t.co/bYjvhlisrB   tramite Facebook
@METEOTERAMONEWS - Ultimo Aggiornamento: 2 mesi fa

Interessante articolo, specie per quanto riguarda la difficoltà tutta italiana di reperire dati pubblici... https://t.co/pJ1vaDuGL7   tramite Facebook
Segui MeteoTeramo.it tramite Twitter

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy